Tokidoki: La Nascita di Un Brand

Tokidoki e’ un brand nato nel  2001 da Simone  Legno, artista e designer romano

Nel 2003  una  rivista di settore inserisce il suo sito nato come diario artistico  tra i 10 migliori della settimana, grazie alla grande visibilità offerta da questa vetrina viene notato da  Hard Candy co-fondatrice di Pooneh Mohajer e suo marito Ivan Arnold, la coppia rimane così colpita dal suo stile che decide di inviargli un biglietto aereo per Los Angeles, Simone senza pensarci due volte si tuffa subito nella nuova avventura. 

Tokidoki  letteralmente in Giapponese  significa “ qualche volta”, perche’ qualche volta i sogni si  realizzano, ed  e’ questo lo spirito che sottende tutto l’universo Tokidoki

Dal 2003 ad oggi assistiamo all’affermazione  e allo  sviluppo del  Brand, infatti, Simone Legno  diventa  iconico con le sue  opere e il suo universo popolato da creature kawaii, non semplici  pupazzetti ma veri  e propri art toys  tanto da  vantare collaborazioni importanti come da Hello Kitty ,LeSportsac,Sanrio, Onitsuka Tiger , Lagerfel.

Il concetto di  art toys fa riferimento al giocattolo da  collezione che insieme  fonde elementi di arte e design,  Tokidoki sviluppa le  linee Unicorno e Mermicorno, e collabora in oriente ad esempio con Popmart (una catena  cinese di art toys)

L’innovazione  e’ data dal  scegliere un  formato blind box per  oggetti di arte contemporanea, in piccole  scatoline ecco un concentrato d’arte alla  portata di tutti!

Articoli simili

Lascia un commento